• Piscina11

    Piscina11

  • Campo da pallavolo

    Campo da pallavolo

  • led-stadio-light2

    led-stadio-light2

  • campo-basket-illuminazione-led-1

    campo-basket-illuminazione-led-1

  • led-porta-luce-4

    led-porta-luce-4

  • soluzione-di-illuminazione-a-led-per-parcheggi-illuminazione-VKS-131

    soluzione-di-illuminazione-a-led-per-parcheggi-illuminazione-VKS-131

  • luce-tunnel-led-21

    luce-tunnel-led-21

  • Campo da golf10

    Campo da golf10

  • Pista di hockey-1

    Pista di hockey-1

Piscina

  • I principi
  • Standard e applicazioni
  • Livelli di illuminazione per piscine, regolamenti e guida per i progettisti

    Non importa per l'installazione di una nuova piscina o per la manutenzione esistente, l'illuminazione è una parte indispensabile.Avere un livello di luminosità adeguato per la piscina o il centro acquatico è importante perché i nuotatori e la cabina del bagnino vedono chiaramente sopra o sott'acqua.Se la piscina o lo stadio è progettato per competizioni professionali come i Giochi Olimpici o i Campionati Mondiali di Nuoto FINA, la regolazione della luminosità sarebbe più rigorosa, in quanto il livello di lux dovrebbe essere mantenuto almeno tra 750 e 1000 lux.Questo articolo ti fornisce una guida definitiva su come illuminare la piscina e su come selezionare gli apparecchi conformi alle normative.

  • 1. Livello Lux (luminosità) dell'illuminazione della piscina in aree diverse

    Il primo passo della progettazione dell'illuminazione della piscina è dare un'occhiata al requisito del livello di lux.

    Aree piscina Livelli Lux
    Piscina privata o pubblica da 200 a 500 lux
    Competizione Centro Acquatico (Indoor) / Piscina Olimpionica da 500 a 1200 lux
    Trasmissione 4K > 2000 lux
    Piscina di allenamento da 200 a 400 lux
    Zona spettatori 150 lx
    Spogliatoio e bagno Da 150 a 200 lux
    Corridoio della piscina 250 lx
    Deposito di cloro 150 lx
    Stoccaggio attrezzature (pompa di calore) 100 lx
  • Come possiamo vedere dalla tabella sopra, il requisito di illuminazione IES per la piscina ricreativa è di ca.500 lux, mentre lo standard di luminosità sale da 1000 a 1200 lux per i centri acquatici da competizione.Per le piscine professionali è necessario un elevato valore di lux perché l'illuminazione brillante fornisce un ambiente migliore per la trasmissione e lo scatto di foto.Significa anche che il costo dell'illuminazione della piscina è più alto perché abbiamo bisogno di installare più apparecchi sul soffitto per fornire un'illuminazione adeguata.

  • A parte l'area della piscina, dobbiamo anche mantenere una luminosità sufficiente per gli spettatori.Sempre secondo le normative IES, il livello di lux dell'area spettatori della piscina è di circa 150 lux.Questo livello è adeguato per consentire al pubblico di leggere il testo sul sedile.Inoltre, si osserva che le altre aree come spogliatoio, corridoio e magazzino chimico hanno un valore di lux inferiore.È perché un tale livello di illuminazione accecante irriterebbe i nuotatori o il personale.

    Piscina1

  • 2. Di quanti Watt di illuminazione ho bisogno per illuminare la piscina?

    Dopo aver dato un'occhiata al livello di lux dell'illuminazione, potremmo ancora non avere idea di quanti pezzi o potenza delle luci abbiamo bisogno.Prendendo come esempio la piscina olimpionica.Poiché le dimensioni della piscina sono 50 x 25 = 1250 mq, avremo bisogno di 1250 mq x 1000 lux = 1.250.000 lumen per illuminare le 9 corsie.Poiché l'efficienza luminosa delle nostre luci a LED è di circa 140 lumen per watt, la potenza stimata dell'illuminazione della piscina = 1.250.000/140 = 8930 watt.Tuttavia, questo è solo il valore teorico.Avremo bisogno di maggiore potenza di illuminazione per il posto per gli spettatori e l'area circostante la piscina.A volte, avremo bisogno di aggiungere dal 30% al 50% in più di watt alle luci per soddisfare i requisiti di illuminazione della piscina IES.

    Piscina14

  • 3. Come sostituire l'illuminazione della piscina?

    A volte vorremmo sostituire i fari ad alogenuri metallici, a vapori di mercurio o alogene all'interno della piscina.Le luci ad alogenuri metallici hanno molte limitazioni come una minore durata e lunghi tempi di riscaldamento.Se stai usando lampade ad alogenuri metallici, noterai che ci vogliono dai 5 ai 15 minuti per raggiungere la piena luminosità.Tuttavia, non è il caso dopo la sostituzione del LED.La tua piscina raggiungerà la massima luminosità immediatamente dopo l'accensione delle luci.

    Per sostituire le luci della piscina, una delle considerazioni principali è l'equivalente di potenza degli alogenuri metallici o dei dispositivi di illuminazione esistenti.Ad esempio, la nostra luce LED da 100 watt può sostituire gli alogenuri metallici da 400 W e il nostro LED da 400 W equivale a 1000 W MH.Utilizzando la nuova illuminazione con un'emissione di lumen e lux simile, la piscina o il sedile per gli spettatori non saranno né troppo luminosi né troppo scuri.Inoltre, la riduzione del consumo di energia consente di risparmiare tonnellate di costo dell'elettricità della piscina.

    Un altro incentivo del retrofit degli apparecchi di illuminazione per piscine a LED è che possiamo risparmiare fino al 75% di energia.Poiché il nostro LED ha un'elevata efficienza luminosa di 140 lm/W.A parità di consumo energetico, i LED emettono luci più luminose rispetto agli alogenuri metallici, alogene o altre soluzioni di illuminazione convenzionali.

    Piscina11

  • 4. Temperatura del colore e CRI dell'illuminazione della piscina

    Il colore delle luci è importante all'interno della piscina, la tabella seguente riassume la temperatura del colore consigliata in diversi scenari.

    Tipo di piscina Requisiti di temperatura del colore della luce CRI Commenti
    Piscina ricreativa / pubblica 4000K 70 Per il nuoto che tiene gare non televisive.4000K è morbido e comodo da vedere.Il colore chiaro è come quello che possiamo vedere al mattino.
    Pool da competizione (trasmesso in televisione) 5700K >80
    (R9>80)
    Per competizioni internazionali come i Giochi Olimpici e gli eventi FINA.
    Applicazione personalizzata 7500K >80 Utilizzando l'illuminazione a 7500K, l'acqua diventa più blu, favorendo il pubblico.

Prodotti consigliati

  • Standard di illuminazione per piscine

    Standard di illuminazione per impianti di nuoto, tuffi, pallanuoto e nuoto sincronizzato

    Grado Usa la funzione Illuminamento (lx) Uniformità di illuminazione Fonte di luce
    Eh Emin EVmax Uh Umin UV max Ra Cp(K)
    U1 U2 U1 U2 U1 U2
    I Attività formative e ricreative 200 0.3 ≥65
    II Gara amatoriale, formazione professionale 300 _ _ 0.3 0,5 _ _ _ _ ≥65 ≥4000
    III Competizione professionale 500 _ _ 0.4 0.6 _ _ _ _ ≥65 ≥4000
    IV Trasmissioni televisive concorsi nazionali ed internazionali 1000 750 0,5 0.7 0.4 0.6 0.3 0,5 ≥80 ≥4000
    V La TV trasmette le principali competizioni internazionali 1400 1000 0.6 0.8 0,5 0.7 0.3 0,5 ≥80 ≥4000
    VI Trasmissione HDTV importante, competizione internazionale 2000 1400 0.7 0.8 0.6 0.7 0.4 0.6 ≥90 ≥5500
    Emergenza televisiva 750 0,5 0.7 0.3 0,5 ≥80 ≥4000
  • Nota:

    1. Dovrebbe evitare che la luce artificiale e la luce naturale riflessa dalla superficie dell'acqua causino abbagliamento ad atleti, arbitri, telecamere e spettatori.
    2. La riflettanza delle pareti e del soffitto non deve essere inferiore a 0,4 e 0,6, rispettivamente, e la riflettanza del fondo della piscina non deve essere inferiore a 0,7.
    3. Dovrebbe garantire che l'area intorno alla piscina sia di 2 metri e che l'area di 1 metro di altezza abbia un'illuminazione sufficiente.
    4. I valori di V grado Ra e Tcp dei luoghi all'aperto dovrebbero essere gli stessi del grado VI.

    Piscina3

  • Illuminamento verticale del nuoto (valore di mantenimento)

    Distanza di tiro 25 m 75 m 150 m
    Digitare un 400lux 560lux 800lux
  • Rapporto di illuminamento e uniformità

    Ehaverage: Evave = 0.5~2 (per piano di riferimento)
    Evmin : Evmax ≥0.4 (per piano di riferimento)
    Ehmin : Ehmax ≥0.5 (Per piano di riferimento)
    Evmin : Evmax ≥0.3 (quattro direzioni per ogni punto della griglia)

  • Osservazioni:

    1. Indice di abbagliamento UGR<50 solo per Esterno,
    2. Area principale (PA): 50 m x 21 m (8 corsie di nuoto) o 50 m x 25 m (10 corsie di nuoto), area sicura, larga 2 metri intorno alla piscina.
    3. Divisione totale (TA): 54m x 25m (o 29m).
    4. C'è una piscina per tuffi nelle vicinanze, la distanza tra i due luoghi dovrebbe essere di 4,5 metri.

II Il modo di posare le luci

Le piscine al coperto e le sale subacquee di solito considerano la manutenzione di lampade e lanterne e generalmente non dispongono lampade e lanterne sopra la superficie dell'acqua, a meno che non ci sia un canale di manutenzione dedicato sopra la superficie dell'acqua.Per i luoghi che non richiedono la trasmissione televisiva, le lampade sono spesso sparse sotto il controsoffitto, la capriata del tetto o sul muro oltre la superficie dell'acqua.Per i luoghi che richiedono la trasmissione televisiva, le lampade sono generalmente disposte in una disposizione a strisce luminose, cioè sopra le sponde della piscina su entrambi i lati.Ippodromi longitudinali, ippodromi orizzontali sono disposti sopra le sponde della piscina ad entrambe le estremità.Inoltre, è necessario posizionare una quantità adeguata di lampade sotto il trampolino e il trampolino per eliminare l'ombra formata dal trampolino e dal trampolino e concentrarsi sulla piscina di riscaldamento degli sport subacquei.

(A) campo da calcio all'aperto

Va sottolineato che lo sport subacqueo non dovrebbe posizionare le lampade sopra la piscina per i tuffi, altrimenti un'immagine speculare delle luci apparirà nell'acqua, causando interferenze luminose agli atleti e influenzando il loro giudizio e le loro prestazioni.

Piscina5

Inoltre, a causa delle caratteristiche ottiche uniche del mezzo idrico, il controllo dell'abbagliamento dell'illuminazione della piscina è più difficile rispetto ad altri tipi di luoghi ed è anche particolarmente importante.

a) Controllare l'abbagliamento riflesso della superficie dell'acqua controllando l'angolo di proiezione della lampada.In generale, l'angolo di proiezione delle lampade in palestra non è superiore a 60° e l'angolo di proiezione delle lampade in piscina non è superiore a 55°, preferibilmente non superiore a 50°.Maggiore è l'angolo di incidenza della luce, maggiore è la luce riflessa dall'acqua.

Piscina15

b) Misure di controllo dell'abbagliamento per gli atleti subacquei.Per gli atleti che si tuffano, l'intervallo della sede comprende 2 metri dal trampolino e 5 metri dal trampolino alla superficie dell'acqua, che è l'intero spazio di traiettoria dell'atleta che si tuffa.In questo spazio, le luci della sede non possono avere alcun fastidioso abbagliamento per gli atleti.

c) Controllare rigorosamente l'abbagliamento della telecamera.Cioè, la luce sulla superficie dell'acqua ferma non deve essere riflessa nel campo visivo della telecamera principale e la luce emessa dalla lampada non deve essere diretta verso la telecamera fissa.È più ideale se non illumina direttamente l'area del settore di 50° centrata sulla telecamera fissa.

Piscina13

d) Controllare rigorosamente l'abbagliamento causato dall'immagine speculare delle lampade nell'acqua.Per le sale di nuoto e tuffi che richiedono la trasmissione televisiva, la sala gare dispone di un ampio spazio.Gli apparecchi di illuminazione del locale utilizzano generalmente lampade ad alogenuri metallici superiori a 400W.La luminosità dello specchio di queste lampade nell'acqua è molto alta.Se compaiono negli atleti, negli arbitri e nel pubblico delle telecamere all'interno, tutti produrranno abbagliamento, influenzando la qualità del gioco, guardando il gioco e trasmettendo.Piscina4

Prodotti consigliati